SIAMO A MILANO E NOI RESTIAMO A CASA - SIAMO IN ATTESA DELLE NUOVE DIRETTIVE DEL GOVERNO SPEDIZIONI BLOCCATE